Sindacato Pensionati Cgil: meno tasse e più Quattordicesima

Sindacato Pensionati Cgil: meno tasse e più Quattordicesima

Procedono le trattative con il Governo, dopo l’incontro del 27 Gennaio 2020, non si è ancora trovato un accordo in ambito Pensioni.

Governo ultimissime Pensioni: come procedono le trattative

Al tavolo con il Governo il Sindacato Pensionati Cgil, il Sindacato Pensionati Cisl e il Sindacato Pensionati Uil hanno ribadito le loro richieste sulla rivalutazione delle Pensioni. Inoltre, chiedono che la Quattordicesima sia ampliata e rafforzata e che ci sia una tassazione più equa e una Legge sulla non autosufficienza, una Legge che potrebbe interessare milioni di persone ed è giusto che sia discussa con chi è coinvolto in questa problematica. Il confronto è aperto anche per una possibile Pensione di Garanzia per i giovani di oggi, penalizzati dal sistema contributivo e da carriere discontinue.

Al momento, i Sindacati dall’Esecutivo hanno ottenuto un impegno ad arrivare al prossimo incontro con una serie di ipotesi sui costi e sulle risorse necessarie.

Sindacato Pensionati Cgil: sì a flessibilità e no al ricalcolo contributivo

I Sindacati sono fermamente convinti che per far ripartire il Paese sia necessario partire dai Pensionati, ossia i veri ammortizzatori sociali del nostro Paese. Ecco perché è necessaria una vera riforma del sistema previdenziale che superi strutturalmente e definitivamente la Legge Fornero e che garantisca una flessibilità in uscita per tutti dopo i 62 anni d’età anagrafica oppure, a prescindere dall’età anagrafica, 41 anni di contributi interamente versati e senza alcun ricalcolo contributivo. Particolare attenzione dovrà essere data alle donne, ai lavoratori con carriere discontinue, ai lavoratori precoci, ai lavoratori impiegati in attività considerate gravose e usuranti. La proposta del Sindacato Pensionati Inps è economicamente sostenibile, ecco perché è assolutamente contrario all’ipotesi avanzata al Governo del ricalcolo interamente contributivo e che potrebbe pesare eccessivamente sulle future Pensioni, con un taglio fino al 30% dell’assegno pensionistico lordo.

Cliccando qui potete trovare le simulazioni sull’effetto del ricalcolo contributivo a cura dell’Osservatorio Previdenza della Fondazione Di Vittorio e della Cgil. Se invece volete approfondire quali sono le richieste del Sindacato Pensionati Cgil, del Sindacato Pensionati Cisl e del Sindacato Pensionati Uil potete cliccare qui.

You Might Also Like

One Reply to “Sindacato Pensionati Cgil: meno tasse e più Quattordicesima”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *