Calcolo Cessione del Quinto Inps: quanta liquidità puoi ottenere?

Calcolo Cessione del Quinto Inps: quanta liquidità puoi ottenere?

La Cessione del Quinto Pensionati rientra nella tipologia dei Prestiti Pensionati ed è regolamentata dalla Legge n. 180 del 1950. L’Inps ne ha definito tutte le modalità per quanto riguarda i documenti richiesti e l’iter lavorativo della pratica. Andiamo a vedere insieme come funziona il calcolo Cessione del Quinto Inps, quali sono i documenti richiesti, come funziona l’iter lavorativo e soprattutto a chi è rivolta.

Cessione del Quinto Pensionati: come funziona l’iter lavorativo della pratica

La Cessione del Quinto della Pensione è un Prestito Inps Pensionati garantito dalla sola Pensione. Pensato e dedicato esclusivamente ai Pensionati, con questa tipologia di finanziamento non è prevista la figura del garante o di altre garanzie, come un’ipoteca o una fideiussione, basta la firma singola del Pensionato.

Richiedere un preventivo Cessione del Quinto Inps è facile e veloce: al Pensionato infatti basterà presentarsi in Banca o presso l’Istituto di Credito scelto con i propri documenti personali, carta di identità e codice fiscale, e i documenti di reddito, Modello Obis e ultimo Cud oppure ultimo cedolino della Pensione e ultimo Cud.

Una volta presentati i documenti, la Banca o l’Istituto di Credito elaborerà un preventivo Cessione del Quinto Inps che si baserà sulla capacità di rimborso mensile del Pensionato, il reddito percepito e l’età anagrafica del Pensionato stesso. Ricordiamo che tutti i Pensionati che accedono alla Cessione del Quinto Inps sono obbligati per Legge a stipulare una Polizza Rischio Vita che andrà ad estinguere anticipatamente il debito residuo del prestito in caso di premorienza del Pensionato stesso, senza ricadere ai familiari e agli eredi. Il premio assicurativo varia in base al sesso e all’età anagrafica del Pensionato. Di conseguenza, maggiore è l’età del Pensionato e maggiore sarà il costo della copertura assicurativa.

La Cessione del Quinto Pensionati permette di restituire l’importo ricevuto attraverso una trattenuta direttamente sulla Pensione a cura dell’Inps. Il compito dell’Istituto è di tutelare il Pensionato andando a verificare il contratto rilasciato dalla Banca o dall’Istituto di Credito erogante e il tasso che non deve superare il tasso soglia antiusura. Una volta verificato i dati, l’Inps rilascerà il suo benestare per proseguire con la pratica e una volta liquidata, sarà poi cura dell’Inps trattenere mensilmente la rata dalla Pensione e versarla alla Banca o all’Istituto di Credito.

Calcolo Cessione del Quinto Inps: come fare

Per Legge la rata non può superare il quinto massimo cedibile della propria Pensione, al netto delle trattenute fiscali e previdenziali e di eventuali trattenute in essere, come un pignoramento (che ricordiamo può coesistere con la Cessione del Quinto Pensionati). In questo modo non si va ad intaccare l’importo della Pensione minima stabilito annualmente dalla Legge. Per questo motivo le prestazioni pensionistiche minime non sono cedibili ai fini della Cessione del Quinto Inps. Nel caso invece di titolari di più Pensioni cedibili, il calcolo Cessione del Quinto Inps si effettua sull’importo totale delle Pensioni percepite.

Cessione del Quinto Pensionati: chi può farla e chi no

La Legge prevede che siano cedibili:

  • -Le Pensioni e le indennità sostitutive delle stesse;
  • -Gli assegni equivalenti a carico di speciali casse di previdenza;
  • -Le Pensioni e gli assegni di invalidità e di vecchiaia corrisposti dall’Inps;
  • -Gli assegni vitalizi e i capitali a carico di istituti di fondi in dipendenza del rapporto di lavoro;
  • -Le Pensioni di anzianità, inabilità e i trattamenti privilegiati di invalidità e inabilità.

La Legge prevede che non siano cedibili:

  • -Le Pensioni e gli assegni sociali;
  • -I trattamenti di invalidità civile;
  • -L’assegno mensile di accompagnamento per l’assistenza personale e continuativa ai Pensionati di inabilità;
  • -Gli assegni di sostegno al reddito: VOCRED, VOCOOP, VOESO e la Pensione di Cittadinanza;
  • -Gli assegni al nucleo familiare;
  • -Le Pensioni ai superstiti quando sono in pagamento quote di contitolarità.

You Might Also Like

One Reply to “Calcolo Cessione del Quinto Inps: quanta liquidità puoi ottenere?”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *