Il PIN Inps online: cos’è e come richiederlo

Il PIN Inps online: cos’è e come richiederlo

Buongiorno Gruppo Pensionati! Come ben sapete, per poter avere accesso alle prestazioni e ai servizi online dell’Inps è necessario essere in possesso del PIN Inps. Andiamo a vedere insieme cos’è il Pin Inps, la differenza tra Pin ordinario e Pin dispositivo, e come è possibile richiederlo all’Inps.

Cos’è il Pin Inps

Il Pin (Personal Identification Number) è il codice identificativo personale che consente l’accesso ai servizi online dell’Inps, in base alle caratteristiche anagrafiche dell’utente e ad altri dati presenti negli archivi Inps. Grazie a questo sistema di riconoscimento, ogni utente può usufruire dei servizi a lui dedicati.

La differenza tra Pin ordinario e Pin dispositivo

Per il momento esistono due tipologie di Pin Inps e sono:

  • -Pin ordinario Inps: serve per consultare i dati della propria posizione contributiva o della propria Pensione;
  • -Pin dispositivo Inps: serve per richiedere le prestazioni e i benefici economici ai quali si ha diritto.

Se Voi Pensionati avete solamente il Pin ordinario Inps ma avete la necessità di fare la richiesta per qualche prestazione o servizio particolare oppure sapete che vi spetta un beneficio e volete riscuoterlo, potete comunque inoltrare la domanda di prestazione all’Inps. In questo modo andate a bloccare l’eventuale decorrenza dei termini, ma la domanda verrà presa in carico dall’Inps e lavorata solamente non appena avrete convertito il Pin ordinario in Pin dispositivo (lo potete fare online nella vostra area riservata).

Come fare per richiedere il Pin Inps

Il Pin Inps può essere richiesto da qualsiasi utente che voglia usufruire dei servizi online offerti dall’Inps. Se avete la necessità di richiedere qualche prestazione o avvalervi dei sevizi online dell’Inps ma non siete ancora in possesso del Pin, potete inoltrare la domanda per richiedere il Pin seguendo una delle seguenti procedure:

  • -Recarvi personalmente presso una sede Inps: in questo caso il Pin che vi rilascerà l’Inps sarà dispositivo e ve lo rilasceranno immediatamente;
  • -Inviare la richiesta online: in questo caso potete inoltrare la richiesta direttamente sul sito Inps e seguire la procedura per la richiesta del Pin messa a disposizione dall’Inps stesso. Il Pin rilasciato sarà ordinario;
  • -Utilizzare il Contact Center: in questo caso potete chiamare il Numero Verde gratuito da rete fissa 803-164 oppure il numero fisso 06-164-164 valido per le chiamate effettuate da cellulare (il costo della chiamata sarà in base al piano tariffario del gestore telefonico che avete). Il Pin rilasciato sarà ordinario.

Cari Pensionati non disperate! Se non avete la possibilità di recarvi direttamente presso una filiale Inps per ottenere il Pin dispositivo (ricordiamo che è solo con questo Pin che potete richiedere benefici o prestazioni che vi spettano), potete sempre richiedere online o tramite telefono il Pin ordinario e una volta ottenuto, potete entrare nella sezione riservata al Cittadino con il vostro codice fiscale e il Pin ordinario rilasciato e inoltrare la richiesta per convertire il Pin da ordinario a dispositivo.

Quanto dura il Pin Inps

Il Pin Inps, una volta assegnato, dura sei mesi. Sarà quindi necessario rinnovarlo e cambiarlo ogni sei mesi (viene richiesto un nuovo Pin in fase di accesso all’area riservata, basterà seguire le indicazioni per generarne uno nuovo).

Se invece, per comodità preferite essere seguiti da intermediari istituzionali, Patronati, Caf o Sindacati, il Pin avrà durata solamente di tre mesi.

You Might Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *